Privacy

To comply with privacy laws, we hereby provide you with information on your personal data and your rights, pursuant to art. 13 of (Italian) Legislative Decree no. 196 dated 30/06/2003.

In order to provide certain personalised services, the company Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. requires some of your personal data, as explained in more detail in the sections relating to the services themselves.

When you submit your request, we will therefore ask for your consent regarding the processing of the personal data that is strictly necessary for the required operations and services. The personal data that you provide to our Company will be recorded and stored on protected electronic media. Data will only be processed using the methods and procedures that are strictly necessary to provide the requested services.

Data is provided on a voluntary basis. However, without this data, we may not be able to provide the services requested. Data subjects are entitled to the rights provided for by art. 7 of (Italian) Legislative Decree no. 196 dated 30/06/2003, reported below:

A data subject shall have the right to obtain confirmation as to whether or not personal data concerning him exist, regardless of their being already recorded, and communication of such data in intelligible form.

With regard to the processing of personal data:

  1. A data subject shall have the right to obtain confirmation as to whether or not personal data concerning him exist, regardless of their being already recorded, and communication of such data in intelligible form.
  2. A data subject shall have the right to be informed:
    1. of the source of the personal data
    2. of the purposes and methods of the processing
    3. of the logic applied to the processing, if the latter is carried out with the help of electronic means
    4. of the identification data concerning the data controller, data processors and the representative designated as per Section 5(2)
    5. of the entities or categories of entity to whom or which the personal data may be communicated and who or which may get to know said data in their capacity as designated representative(s) in the State’s territory, data processor(s) or person(s) in charge of the processing.
  3. A data subject shall have the right to obtain:
    1. the updating, rectification or, where interested therein, integration of the data
    2. erasure, anonymization or blocking of data that have been processed unlawfully, including data whose retention is unnecessary for the purposes for which they have been collected or subsequently processed
    3. certification to the effect that the operations as per letters a) and b) have been notified, as also related to their contents, to the entities to whom or which the data were communicated or disseminated, unless this requirement proves impossible or involves a manifestly disproportionate effort compared with the right that is to be protected.
  4. A data subject shall have the right to object, in whole or in part:
    1. on legitimate grounds, to the processing of personal data concerning him/her, even though they are relevant to the purpose of the collection
    2. to the processing of personal data concerning him/her, where it is carried out for the purpose of sending advertising material or direct selling or else for the performance of market or commercial communication surveys

Art. 9 (Italian) Legislative Decree no. 196/2003 the rights as per Section 7, where related to the personal data concerning a deceased, may be exercised by any entity that is interested therein. In exercising his/her rights as per Section 7, the data subject may grant, in writing, power of attorney or representation to natural persons or to associations.

The above without prejudice to the provisions concerning professional secrecy in the journalistic profession, limited to the source of the information. It is compulsory to provide personal data when legally and contractually obliged to do so. Refusing to provide this personal data, or not providing consent to the processing of said data may therefore make it impossible for Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. to enter into a contractual relationship. Failure to provide personal details other than those required by law or by contractual obligations will be assessed by the company on a case-by-case basis. The company will then make subsequent decisions on how to manage the business relationship in question depending on the importance of the data requested.

Data subjects can exercise their rights as per art 7, check or update their personal data or request any corrections, by sending a letter, fax or e-mail to our administration department.

The data controller is the company Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., whereas the data processor, responsible for collecting and protecting the confidentiality of personal data, is dott. Fabrizio Quarti. The persons in charge of the processing are the officials listed in the table available from the offices of Infracom Italia S.p.A., in relation to their respective field of expertise.

The company Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. undertakes not to use, in any way, any personal data that has been reported to be incorrect until the mistake in question has been corrected.

INFORMATIVA RESA AI FORNITORI PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI - Ai sensi e per gli effetti degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (di seguito anche il “regolamento”)

Ai sensi per gli effetti degli articoli 13, paragrafo 1, e 14, del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali, la società A4 Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. – con sede legale in Verona Via Flavio Gioia,71, d’ora innanzi anche la “Società”, in persona del legale rappresentante pro tempore, con la presente Le fornisce l’informativa relativa al trattamento dei Suoi “Dati Personali”, come definito dall’art. 4, comma 1 , del Regolamento UE 2016/679 e delle categorie particolari dei suoi dati personali come definito nell’articolo 9 comma 1 del Regolamento UE 2016/679”.

1. Raccolta delle informazioni

La presente informativa riguarda i dati personali raccolti della Società.

2. Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati è eseguito attraverso supporti cartacei ed elettronici ad opera di soggetti interni appositamente incaricati. I dati sono conservati in archivi elettronici e/o cartacei con piena assicurazione delle misure di sicurezza minime previste dal legislatore.

3. Finalità del trattamento dei dati

I dati personali direttamente riferiti al fornitore (quando persona fisica) o agli altri interessati (quali collaboratori, dipendenti, referenti etc.), oggetto del trattamento, sono utilizzati direttamente per la verifica della richiesta e dei requisiti dell'interessato, per l'invio di eventuali inviti alla partecipazione nelle procedure negoziate, nonché per adempiere a finalità ad esse strumentali sempre nel completo rispetto del principio della correttezza e della liceità e delle disposizioni di legge.

4. Natura del conferimento dei dati

Ferma restando l’autonomia personale dell’interessato, il conferimento dei Dati Personali è obbligatorio per dar corso ad eventuali rapporti contrattuali.

5. Trasferimenti di dati personali verso paesi terzi o organizzazioni internazionali

Qualora i Suoi dati personali dovessero essere trasferiti a paesi terzi (paesi extra UE) la Società opererà nel seguenti modi:
1) Trasferimento sulla base di una decisione di adeguatezza. Il trasferimento di dati personali verso un paese terzo o un'organizzazione internazionale è ammesso se la Commissione ha deciso che il paese terzo, un territorio o uno o più settori specifici all'interno del paese terzo, o l'organizzazione internazionale in questione garantiscono un livello di protezione adeguato. In tal caso il trasferimento non necessita di autorizzazioni specifiche.
2) Trasferimento soggetto a garanzie adeguate. In mancanza di una decisione di adeguatezza da parte della commissione, il titolare del trattamento o il responsabile del trattamento può trasferire dati personali verso un paese terzo o un'organizzazione internazionale solo se ha fornito garanzie adeguate e a condizione che gli interessati dispongano di diritti azionabili e mezzi di ricorso effettivi.
3) Norme vincolanti d'impresa. L'autorità di controllo dell’Unione Europea approva con la
Commissione le norme vincolanti d'impresa in conformità del meccanismo di coerenza art.63 del Regolamento.
4) Trasferimento o comunicazione non autorizzati dal diritto dell'Unione. In mancanza di una decisione di adeguatezza ai sensi dell'articolo 45, paragrafo 3, o di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46, comprese le norme vincolanti d'impresa, è ammesso il trasferimento o un complesso di trasferimenti di dati personali verso un paese terzo o un'organizzazione internazionale soltanto se si verifica una delle seguenti condizioni:
a. l'interessato abbia esplicitamente acconsentito al trasferimento proposto, dopo essere stato informato dei possibili rischi di siffatti trasferimenti per l'interessato, dovuti alla mancanza di una decisione di adeguatezza e di garanzie adeguate;
b. il trasferimento sia necessario all'esecuzione di un contratto concluso tra l'interessato e il
titolare del trattamento ovvero all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su istanza
dell'interessato;
c. il trasferimento sia necessario per la conclusione o l'esecuzione di un contratto stipulato tra il titolare del trattamento e un'altra persona fisica o giuridica a favore dell'interessato;
d. il trasferimento sia necessario per importanti motivi di interesse pubblico;
e. il trasferimento sia necessario per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede
giudiziaria;
f. il trasferimento sia necessario per tutelare gli interessi vitali dell'interessato o di altre
persone, qualora l'interessato si trovi nell'incapacità fisica o giuridica di prestare il proprio
consenso;
g. il trasferimento sia effettuato a partire da un registro che, a norma del diritto dell'Unione o
degli Stati membri, mira a fornire informazioni al pubblico e può esser consultato tanto dal
pubblico in generale quanto da chiunque sia in grado di dimostrare un legittimo interesse,
solo a condizione che sussistano i requisiti per la consultazione previsti dal diritto dell'Unione
o degli Stati membri.

6. Durata del trattamento

Tutti i dati saranno conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale instaurato e successivamente dopo la cessazione dello stesso esclusivamente per l’espletamento di tutti gli eventuali adempimenti di legge connessi o derivanti dalla conclusione del rapporto stesso.

7. Titolare e responsabile del trattamento

La informiamo che il Titolare del trattamento è A4 Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. con sede legale in Verona Via Flavio Gioia, 71 contattabile attraverso la casella e-mail autobspd@aotobspd.it.

8. Responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer)

La informiamo che il Responsabile della protezione dei dati (DPO) è contattabile attraverso la casella e-mail responsabileprotezionedati@a4holding.it.

9. Profilazione

I Suoi dati personali non saranno soggetti a tecniche di trattamento che consistano nella profilazione della persona fisica, in particolare non saranno analizzati per prevederne le preferenze, i comportamenti e le posizioni personali.
Eccezioni e limitazioni sono riportate negli Art.li 22 e 23 del regolamento.

10. (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

La informiamo, altresì, che in relazione ai predetti trattamenti, Lei potrà esercitare i diritti di cui agli Art.li 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22 del regolamento.
1. Art. 15 - (Diritto di accesso dell'interessato)
2. Art. 16 - (Diritto di rettifica)
3. Art. 17 - (Diritto alla cancellazione «diritto all'oblio»)
4. Art. 18 - (Diritto di limitazione di trattamento)
5. Art. 19 - (Diritto di notifica in caso di rettifica cancellazione o limitazione del trattamento)
6. Art. 20 - (Diritto alla portabilità dei dati)
7. Art. 21 - (Diritto di opposizione)
8. Art. 22 - (Diritto di non essere sottoposto a profilazione o a trattamento automatizzato

RAPPORTI DI MANCATO PAGAMENTO DEL PEDAGGIO EMISSIONE FATTURA
Informativa ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento Europeo 2016/679

1. Titolare del trattamento

Ai sensi della normativa vigente in materia di privacy (Art.13 del Regolamento Europeo 2016/679 "GDPR"), si fornisce, qui di seguito, l'informativa sul trattamento dei Suoi dati personali conferiti per il pagamento on line dei "Rapporti di mancato pagamento del pedaggio", nonché per quelli forniti per la richiesta di emissione fattura del pagamento stesso; tali dati sono raccolti e potranno essere utilizzati e trattati, in modo cartaceo ed elettronico, per il tramite di propri dipendenti incaricati del trattamento e per le sole finalità connesse alla gestione del pagamento dalla Società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., con sede in Verona Via Flavio Gioia, 71 contattabile tramite la casella e-mail autobspd@autobspd.it in qualità di Tito lare del trattamento.
Il Responsabile della protezione dei dati (DPO) è contattabile tramite la casella e-mail responsabileprotezionedati@a4holding.it.

2. Tipologie di dati trattati

I dati trattati dalla Società di cui al punto 1 includono dati comuni.

3. Finalità e base giuridica del trattamento

I dati sono trattati per finalità di pagamento on line del "Rapporto di mancato pagamento del pedaggio", dell'elaborazione della ricevuta di avvenuto pagamento e/o della produzione e spedizione delle fatture eventualmente richieste.
La base giuridica del trattamento è:

  • obbligo di legge;
  • il consenso.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per le citate attività di pagamento del "Rapporto di mancato pagamento on line", per l'elaborazione della ricevuta di avvenuto pagamento e/o per la produzione e spedizione delle fatture eventualmente richieste; pertanto, il mancato, parziale o inesatto conferimento degli stessi potrebbe avere come conseguenza l'impossibilità di svolgere tali attività.

4. Modalità del trattamento

I dati sono trattati nel rispetto delle norme vigenti a mezzo di strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente connesse alle finalità indicate, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

5. Tempi di conservazione dei dati

I Suoi Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario alle finalità per le
quali vengono raccolti nel rispetto del principio di minimizzazione ex art. 5.l.c) GDPR.

6. Destinatari dei dati

All'interno della Società di cui al punto 1 possono venire a conoscenza dei dati personali forniti esclusivamente i soggetti incaricati del trattamento dal Titolare autorizzati a compiere le operazioni di trattamento nell'ambito delle attività suddette.
Possono venire a conoscenza dei suoi dati, soggetti terzi (società controllante/controllate
coinvolte) tenute a trattare le informazioni per le medesime finalità di cui al punto 3, che sono,
all'uopo, nominati "responsabili del trattamento".
Le attività amministrative relative al servizio di pagamento on line, e in particolare,
all'elaborazione della ricevuta di avvenuto pagamento e la produzione e spedizione delle fatture eventualmente richieste, sono svolte da personale incaricato.
In nessun caso i suoi dati personali saranno oggetto di diffusione.

7. Diritti degli interessati

La informiamo, infine, che gli artt. 15-22 GDPR conferiscono agli interessati la possibilità di
esercitare specifici diritti; l'interessato può ottenere dal Titolare del trattamento: l'accesso, la
rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento, la revoca del consenso, nonché la
portabilità dei dati che lo riguardano.
L'interessato ha inoltre diritto di opposizione al trattamento. Nel caso in cui venga esercitato il
diritto di opposizione il Titolare si riserva la possibilità di non dare seguito all’istanza, e quindi
di proseguire il trattamento, nel caso in cui sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al
trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell'interessato.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI NELLE
PROCEDURE DI GARA (Regolamento UE 2016/679)

A4 Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. in qualità di Titolare del trattamento con la presente informa, ai sensi e per gli effetti degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (in seguito denominato Regolamento), che i dati personali raccolti nell’ambito dei procedimenti di gara potranno essere oggetto di trattamento di dati personali relativi a rappresentanti, esponenti, dipendenti o collaboratori delle Imprese appaltatrici.

1. Tipologie di dati trattati

Potranno essere oggetto di trattamento le seguenti tipologie di dati personali:
a) dati anagrafici, identificativi e di contatto (quali, a titolo di esempio, nome, cognome, data di nascita, codice fiscale, indirizzo, contatti telefonici, residenza, domicilio);
b) informazioni relative a condanne e reati, nonché l’esistenza di procedimenti penali in corso derivanti dai certificati dei carichi pendenti, per i soggetti individuati dall’art. 80 del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 (Codice dei Contratti Pubblici);
c) dati idonei ad attestare il possesso dei requisiti previsti dalla normativa antimafia (D.Lgs. n. 159/2011) e, in particolare, l’assenza o sussistenza di cause di sospensione, decadenza o divieto di cui all’art. 67 e di tentativi di infiltrazione mafiosa di cui all’art. 84 dello stesso Decreto;
d) informazioni specificatamente richieste dalla procedura di selezione, quali requisiti professionali, titoli di studio, competenze professionali e altro.

2. Finalità del trattamento

I dati personali potranno essere trattati per le seguenti finalità:
a) gestione delle procedure di gara in linea con quanto previsto dalle vigenti norme;
b) accertamento dei requisiti previsti dai capitolati di gara, anche relativi a competenze tecniche o a requisiti curricolari eventualmente richiesti;
c) verifica del possesso dei requisiti di idoneità derivanti dalle autodichiarazioni prodotte in sede di gara e di eventuali obblighi previsti in materia di affidamenti e di appalti;
d) adempimenti connessi agli obblighi di pubblicazione relativi a quanto previsto dal D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 e dalle altre normative vigenti in materia di trasparenza amministrativa.

3. Base giuridica, conferimento dei dati e durata del trattamento

I trattamenti di cui ai punti 2.a) e 2.b) sono propedeutici all’eventuale instaurazione di rapporti contrattuali. La base giuridica dei trattamenti ai punti 2.c) e 2.d) è la necessità di adempiere agli obblighi legali ai quali è soggetto il titolare del trattamento. Il conferimento dei dati è obbligatorio per il conseguimento delle finalità di cui sopra; il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà comportare l’esclusione dalla gara o la decadenza dall’aggiudicazione. I dati acquisiti saranno trattati fino alla conclusione del procedimento amministrativo di selezione e, in caso di affidamento, per tutta la durata del rapporto contrattuale. Esaurite le finalità per cui sono trattati, saranno conservati nel rispetto delle norme vigenti sulla conservazione della documentazione amministrativa.

4. Destinatari dei dati personali

I dati personali forniti saranno trattati da personale incaricato, opportunamente istruito e operante sotto l’autorità e la responsabilità del Titolare. Potranno venire a conoscenza dei dati i Componenti della commissione di gara, nonché i soggetti, pubblici o privati, legittimati a conoscerli in base a specifiche norme di legge o di regolamento. Le informazioni potranno inoltre essere trasmesse, salvo limitazioni previste dalla normativa, ai concorrenti di gara o ad altri soggetti aventi titolo in base alle normative sul diritto di accesso ai documenti amministrativi. Alcuni dati potranno essere oggetto di pubblicazione sul
sito web della Società www.autobspd.it e altri media in base a quanto previsto dalle norme relative alla pubblicità legale e alla pubblicità ai fini di assicurare la trasparenza dell’attività.
I dati personali potranno essere trattati, inoltre, da soggetti terzi che forniscono servizi strumentali, tra cui servizi di comunicazione, posta elettronica, recapito della corrispondenza, servizi tecnici, servizi informatici e altri fornitori di servizi inerenti alle finalità sopraccitate. A tali soggetti saranno comunicati solo i dati strettamente necessari per l’espletamento delle relative funzioni. L'elenco aggiornato dei destinatari e dei responsabili è disponibile presso la sede del Titolare del trattamento.

5. Diritti dell’interessato

L’interessato può esercitare in qualsiasi momento i diritti previsti dal CAPO III del Regolamento.
In particolare, l’interessato ha diritto di chiedere al Titolare l’accesso ai dati che lo riguardano, la loro rettifica o la cancellazione, l’integrazione dei dati incompleti, la limitazione del trattamento; di ricevere i dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico; di opporsi in tutto o in parte all’utilizzo dei dati; nonché di esercitare gli altri diritti a questi riconosciuti dalla disciplina applicabile. Tali diritti possono essere esercitati previa presentazione di apposita istanza a mezzo posta al Responsabile della protezione dei dati (DPO), domiciliato per le sue funzioni presso la sede del Titolare, oppure per posta elettronica al seguente indirizzo e-mail: autobspd@autobspd.it.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento Europeo 2016/679

1. Titolare del trattamento

Ai sensi della normativa vigente in materia di privacy (Art.13 del Regolamento Europeo 2016/679 "GDPR"), si fornisce, qui di seguito, l'informativa sul trattamento dei Suoi dati personali conferiti per il pagamento dei "Rapporti di mancato pagamento del pedaggio", nonché per quelli forniti per la richiesta di emissione fattura del pagamento stesso; tali dati sono raccolti e potranno essere utilizzati e trattati, in modo cartaceo ed elettronico, per il tramite di propri dipendenti incaricati del trattamento e per le sole finalità connesse alla gestione del pagamento dalla Società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., con sede in Verona Via Flavio Gioia, 71 contattabile tramite il sito autobspd@autobspd.it in qualità di Tito lare del trattamento:
Il Responsabile della protezione dei dati (DPO) è contattabile tramite la casella e-mail responsabileprotezionedati@a4holding.it.

2. Tipologie di dati trattati

I dati trattati dalla Società di cui al punto 1 includono dati comuni.

3. Finalità e base giuridica del trattamento

I dati sono trattati per finalità di pagamento del "Rapporto di mancato pagamento del pedaggio", dell'elaborazione della ricevuta di avvenuto pagamento e/o della produzione e spedizione delle fatture eventualmente richieste.
La base giuridica del trattamento è:

  • obbligo di legge;
  • il consenso.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per le citate attività di pagamento del "Rapporto di mancato pagamento", per l'elaborazione della ricevuta di avvenuto pagamento e/o per la produzione e spedizione delle fatture eventualmente richieste; pertanto, il mancato, parziale o inesatto conferimento degli stessi potrebbe avere come conseguenza l'impossibilità di svolgere tali attività.

4. Modalità del trattamento

I dati sono trattati nel rispetto delle norme vigenti a mezzo di strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente connesse alle finalità indicate, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

5. Tempi di conservazione dei dati

I Suoi Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario alle finalità per le quali vengono raccolti nel rispetto del principio di minimizzazione ex art. 5.1.c) GDPR.

6. Destinatari dei dati

All'interno della Società di cui al punto l. possono venire a conoscenza dei dati personali forniti esclusivamente i soggetti incaricati del trattamento dal Titolare autorizzati a compiere le operazioni di trattamento nell'ambito delle attività suddette.
Possono venire a conoscenza dei suoi dati, soggetti terzi (società controllante/controllate coinvolte) tenute a trattare le informazioni per le medesime finalità di cui al punto 3, che sono, all'uopo, nominati "responsabili del trattamento".
In nessun caso i suoi dati personali saranno oggetto di diffusione.

7. Diritti degli interessati

La informiamo, infine, che gli artt. 15-22 GDPR conferiscono agli interessati la possibilità di esercitare specifici diritti; l'interessato può ottenere dal Titolare del trattamento: l'accesso, la
rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento, la revoca del consenso, nonché la portabilità dei dati che lo riguardano.

Ai sensi per gli effetti degli articoli 13, paragrafo 1, e 14 del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali, la società A4 Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. – con sede legale in Verona Via Flavio Gioia, 71, d’ora innanzi anche la “Società”, in persona del legale rappresentante pro tempore, con la presente fornisce l’informativa relativa al trattamento dei “Dati Personali”, volontariamente forniti, per l'attivazione dei servizi personalizzati richiesti.
La Società, per offrirvi servizi personalizzati, ha bisogno di trattare alcuni vostri dati personali, come meglio specificato nelle sezioni relative ai servizi stessi, adottando le misure idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, nel rispetto della normativa sopra richiamata.
Vi chiederemo quindi di esprimere il consenso per il trattamento dei dati strettamente necessari per le operazioni e i servizi da voi richiesti, al momento della vostra adesione.

1. Raccolta delle informazioni

1.1. La presente informativa riguarda i dati raccolti tramite le forme di inserimento dati presenti in corrispondenza dei servizi:
a. richiesta informazioni
b. inserimento nella mailing list
c. adesione alla newsletter
d. inserimento curriculum
I dati personali che fornirete alla nostra Società saranno registrati e conservati su supporti elettronici protetti. I dati saranno trattati esclusivamente con modalità e procedure strettamente necessarie per fornirvi i servizi richiesti.

2. Finalità e modalità del trattamento dei dati

2.1. I dati raccolti nelle ipotesi di cui ai commi a. b. c. d. del punto 1.1., vengono trattati esclusivamente per le seguenti finalità:
a. Raccolta, conservazione ed elaborazione ai fini dell'instaurazione e gestione operativa, amministrativa e contabile del rapporto contrattuale connesso all'erogazione dei servizi offerti sul nostro sito;
b. Utilizzo dei dati per effettuare comunicazioni relative allo svolgimento del rapporto contrattuale instaurato.
c. Raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per compiere analisi statistiche e di mercato in forma anonima e/o aggregata.
d. Raccolta e conservazione dei dati personali per fornire, all'Autorità Giudiziaria le informazioni eventualmente richieste.
e. Raccolta dei dati per attività di ricerca e selezione del personale.

3. Natura del conferimento dei dati

3.1. Il conferimento dei dati personali ha natura facoltativa. Il mancato conferimento, anche parziale, dei dati determinerà l'impossibilità per la Società di procedere alla completa erogazione dei servizi da voi richiesti al momento della vostra adesione.

4. Comunicazione dei Dati Personali

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge, tutti i dati raccolti saranno trattati
da:
4.1. responsabili interni ed esterni del trattamento;
4.2. incaricati del trattamento;
4.3. amministratori di Sistema.
I dati personali, in ogni caso, non saranno oggetto di diffusione escluso i casi previsti dalla legge.

5. Durata del trattamento

Tutti i dati saranno conservati esclusivamente per l’espletamento del servizio riguardante le finalità di cui al
capitolo 2.

6. Titolare e responsabile del trattamento

La informiamo che il Titolare del trattamento è A4 Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. con sede
legale in Verona Via Flavio Gioia, 71 contattabile attraverso la casella di posta e-mail autobspd@autobspd.it.
L’elenco costantemente aggiornato dei responsabili e degli amministratori di sistema che possono trattare dati
personali nell’espletamento delle funzioni loro attribuite è disponibile presso U.O. Organizzazione Sicurezza,
Privacy, e Servizi Informatici della Società A4 Holding S.p.A.

7. Responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer)

La informiamo che il Responsabile della protezione dei dati (DPO) è contattabile attraverso la casella e-mail
responsabileprotezionedati@a4holding.it.

8. Profilazione

I Suoi dati personali non saranno soggetti a tecniche di trattamento che consistano nella profilazione della persona
fisica, in particolare non saranno analizzati per prevederne le preferenze, i comportamenti e le posizioni personali.
Eccezioni e limitazioni sono riportate negli Art.li 22 e 23 del regolamento.

9. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

La informiamo, altresì, che in relazione ai predetti trattamenti, Lei potrà esercitare i diritti di cui agli Art.li 15, 16,
17, 18, 19, 20, 21, 22 del regolamento.
1. Art. 15 - (Diritto di accesso dell'interessato)
2. Art. 16 - (Diritto di rettifica)
3. Art. 17 - (Diritto alla cancellazione «diritto all'oblio»)
4. Art. 18 - (Diritto di limitazione di trattamento)
5. Art. 19 - (Diritto di notifica in caso di rettifica cancellazione o limitazione del trattamento)
6. Art. 20 - (Diritto alla portabilità dei dati)
7. Art. 21 - (Diritto di opposizione)
8. Art. 22 - (Diritto di non essere sottoposto a profilazione o a trattamento automatizzato)

10. Cookies

Il sito web utilizza tecnologie quali cookies o tecnologie analoghe con le finalità di avere una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso del sito stesso da parte dell’utente. Le informazioni danno la possibilità al sito di “riconoscere” gli utenti quando tornano o navigano passando da una pagina all’altra e di “ricordare” le loro preferenze: lingua, password, contenuti preferiti, ecc. I cookies utilizzati sono:
a. di sessione che sono informazioni che vengono rimosse dal computer dell’utente quando il browser viene chiuso;
b. persistenti, informazioni che si collocano sul disco rigido del computer dell’utente e che non vengono eliminate a meno che non sia l’utente stesso ad intervenire.
Il sito inoltre, può contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy. Queste informative sulla privacy possono essere diverse da quella adottata dalla Società, che quindi non risponde per i Siti di terze parti.
Il consenso all'utilizzo dei cookies è espresso dall'interessato mediante il settaggio individuale che ha scelto liberamente per il browser utilizzato per la navigazione. Rimane comunque ferma la facoltà dell'utente di comunicare in ogni momento al Titolare del trattamento la propria volontà in merito ai dati gestiti per il tramite dei cookies che il browser stesso abbia accettato.

Informativa sul Trattamento dei dati dei Sistemi di gestione e monitoraggio della rete autostradale ai sensi degli art. 13 e 14 del Regolamento EU 2016/679

Telecamere fisse disposte lungo la A4 AUTOSTRADA BRESCIA VERONA VICENZA PADOVA S.p.A.

L’Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. si estende per 235,6 km (A4 e A31), lungo di essa sono dislocati 25 Caselli, 14 Aree di Servizio, 7 Aree di Parcheggio.
Lungo la rete sono state installate oltre 330 telecamere che servono a facilitare e velocizzare le attività del personale addetto alla gestione della viabilità, alla risoluzione degli incidenti, al monitoraggio di situazioni critiche, al controllo delle condizioni meteo, a supportare la produzione, gestione e il continuo aggiornamento delle informazioni di viabilità.
Le telecamere sono installate in modo da riprendere la rete e le auto in transito. Gli impianti sono settati per le riprese in lungo campo e quindi senza permettere il riconoscimento delle targhe e delle persone a bordo delle vetture.
Solamente nelle delicate fasi relative alla gestione degli incidenti, e’ possibile che vengano utilizzate, dal solo personale autorizzato (circa 20 persone) e previa procedura di autenticazione, specifiche funzionalità (zoom e brandeggio).
Le immagini delle telecamere, tramite la rete privata in Fibra Ottica di Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., vengono visualizzate in tempo reale presso la Sala Operativa della Società; vengono inoltre distribuite sotto forma di frame al sito internet www.autobspd.it.
Le immagini relative a “normali” situazioni di traffico sulla rete, sono registrate presso un Data Center certificato ISO 27001/2015 a cui può accedere solo personale autorizzato. E’ possibile che le immagini relative a specifiche situazioni vengano conservate per essere visionate dalle Autorità competenti o per essere utilizzate ai fini di campagne di sicurezza e educazione stradale (in questo caso si utilizzano immagini che non permettono di risalire ai veicoli e alle persone coinvolte).
Autostrada Brescia, Verona, Vicenza, Padova S.p.A., con sede in Via Flavio Gioia, 71 – 37135 – Verona è il Titolare dei trattamenti sopra descritti.
Il Responsabile protezione dei dati è contattabile presso la casella e-mail responsabileprotezionedati@a4holding.it.
Autostrada Brescia, Verona, Vicenza Padova S.p.A. può avvalersi per i trattamenti sopra descritti di Società terze all’uopo appositamente nominate Responsabili del trattamento. L’elenco completo dei soggetti nominati Responsabili è disponibile presso il Responsabile Privacy.
E’ garantito l’esercizio dei diritti dell’interessato così come definiti dagli artt. 15-22 del Regolamento Europeo 2016/679 ed in particolare l’interessato può ottenere dal Titolare/Responsabile del trattamento: l’accesso, la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento, la revoca del consenso, nonché la portabilità dei dati che lo riguardano.
L’interessato ha inoltre diritto di opposizione al trattamento. Nel caso in cui venga esercitato il diritto di opposizione il Titolare si riserva la possibilità di non dare seguito all’istanza, e quindi di proseguire il trattamento, nel caso in cui sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell’interessato.
I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al Responsabile protezione dei dati (RPD) al seguente indirizzo e-mail: responsabileprotezionedati@a4holding.it.
L’interessato potrà proporre reclamo ai sensi dell’art. 57 lett. f) del Regolamento Europeo 2016/679 all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.