Informazioni e assistenza

L’informazione e l’assistenza al viaggiatore sono parte integrante del processo di gestione del servizio erogato. 
Via web e mobile è disponibile l’informazione in tempo reale relativa alla viabilità, al traffico e a quanto il territorio è in grado di offrire. 
L’assistenza è costante 7 giorni su 7, 24 ore su 24 per garantire servizi e sicurezza via web, telefonicamente e su strada.

La nostra informazione è puntuale, dinamica e proattiva

Per organizzare al meglio il proprio viaggio, sia dal punto di vista della sicurezza, sia per quel che il territorio offre, il viaggiatore può contare su più canali di informazione: il web è sicuramente tre le principali fonti oggi interpellate ma anche il contatto con i nostri operatori è sempre pronto e disponibile.
Grazie alla partnership con gli operatori autostradali del Nord Est è disponibile anche una applicazione mobile infoViaggiando (Android, IOS e Windows Phone) che offre in itinere tutto il dettaglio relativo alla viabilità autostradale da Brescia a Trieste.

 

Visita il sito sulla viabilità
 

Assistenza clienti

L’assistenza commerciale al cliente viene erogata tramite i 4 Centri Servizi dislocati presso i caselli di Desenzano, Verona Sud, Vicenza Ovest e Thiene.

I Centri Servizi effettuano la commercializzazione di apparati Telepass e di tessere Viacard (a scalare e di conto corrente), con relativa assistenza post vendita. È inoltre possibile definire mancati pagamenti, ricevere informazione sui pedaggi, richiedere rimborsi e fatturazione di quelli pagati in contanti. Per maggiori informazioni sul Telepass (modalità di sottoscrizione, tipologie di contratto, costi, denuncia di smarrimento, cambio targa, etc.) è possibile consultare il sito www.telepass.com.

D’altro canto, su strada, l’assistenza al cliente è garantita dagli Ausiliari della Viabilità che svolgono un servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24, per 365 giorni, finalizzato alla sorveglianza del tratto autostradale, per assicurare interventi diretti e rapidi in caso di incidenti, la rimozione di materiale in carreggiata, veicoli in posizione pericolosa e per la regolazione del traffico. Inoltre gli Ausiliari della Viabilità collaborano, in presenza di incidenti, con la Polizia Stradale e gli altri Enti di pubblico soccorso, assistono gli utenti in difficoltà, si attivano con tutte le segnalazioni necessarie in caso di pericolo ed effettuano interventi di manutenzione urgente per la messa in sicurezza dell’infrastruttura (es.: danneggiamento di barriere di sicurezza, di recinzioni, di segnaletica).

 

Scopri di più

Carta dei servizi

Caro Viaggiatore,

con questa guida potrai conoscere l’impegno, i valori e il senso di responsabilità che ci appartengono da 70 anni. Al suo interno troverai l’offerta di servizi a disposizione lungo le Autostrade A4 Brescia Padova e A31 Valdastico, integrata da informazioni sui progetti infrastrutturali e sulle misure che adottiamo ogni giorno per garantirti il comfort e la sicurezza al volante.

Gli ultimi anni ci hanno messo a dura prova. A causa della pandemia le nostre vite sono cambiate, così come la mobilità, da sempre in continua evoluzione. Si sono imposte nuove sfide che ci hanno spinto a reinventarci, mettendo in campo una sinergia di competenze umane e tecnologie avanzate con l’obiettivo di garantire ai viaggiatori un’esperienza superiore alle aspettative.

Davanti a uno scenario imprevedibile e complesso come questo, adottare un nuovo modello di business rappresenta la strada da perseguire. La sostenibilità rappresenta per noi il fattore chiave da cui ripartire per definire un modello di sviluppo responsabile, in grado di migliorare l’impatto delle nostre azioni sul contesto sociale e ambientale. Fare mobilità sostenibile significa mettere in atto pratiche condivise, azioni concrete e comportamenti propri di chi sente di far parte di qualcosa di più grande. Questa è un’opportunità che non deve sfuggire perché si tratta di un ulteriore passo da compiere per proteggere e valorizzare il territorio di cui siamo parte.

Ed è la stretta relazione che intratteniamo con il territorio che ispira quotidianamente il nostro lavoro, orientando le scelte che facciamo in materia di infrastrutture e sviluppo tecnologico. Quest’anno, in particolare, celebriamo 70 di attività al servizio di chi viaggia attraverso il nord est dell’Italia, lungo uno degli assi stradali più trafficati d’Europa. Un traguardo importante che ci ricorda quanta strada abbiamo percorso, promuovendo una mobilità sicura, consapevole ed attenta al futuro.

Vogliamo impegnarci ad accogliere sfide sempre nuove e diverse per raggiungere insieme a te nuove mete. In cambio, abbiamo sempre e continueremo a chiedere però solo una cosa: alla guida, #usalatesta.

 

Il Presidente

Gonzalo Alcalde


La carta dei servizi

PEDAGGI E RAPPORTI DI MANCATO PAGAMENTO

Qualora il pedaggio non venisse corrisposto, interamente o solo in parte, al casello viene emesso uno scontrino che attesta il mancato pagamento. Su ogni scontrino vengono riportati il numero del mancato pagamento, i dati del veicolo, i dati di transito e l'importo non corrisposto.

Il mancato pagamento può essere pagato senza aggravio di spese entro 15 giorni dalla data di emissione dello scontrino di mancato pagamento.

Già dopo pochi minuti dal transito è possibile procedere al pagamento on-line del rapporto di mancato pagamento, emesso esclusivamente dalla Società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., inserendo nel sistema il numero di mancato pagamento presente nello scontrino. In alternativa, è possibile saldare il mancato pagamento tramite bonifico bancario, presso gli uffici postali o i caselli autostradali e i Centri Servizi della società. 

Collegati al servizio PayOnLine per poter saldare facilmente i mancati pagamenti del pedaggio, sul pulsante delle informative troverai tutte le ulteriori informazioni necessarie relative al pagamento.