MODIFICA
Servizi









Telepass Family

Telepass Family è una formula contrattuale del Telepass, il sistema telematico che consente di pagare il pedaggio senza fermarsi al casello nelle porte autostradali dedicate a questo servizio.

Un piccolo apparato, applicato all'interno sul parabrezza della vostra auto o moto, dialoga direttamente con apparecchiature collocate nella porta di entrata e di uscita.

Telepass Family è dedicato alle persone fisiche, può essere installato solo su veicoli adibiti ad uso privato e può essere richiesto da chiunque sia titolare di un conto corrente bancario, di un Bancoposta o di una carta di credito abilitata, ad esclusione delle carte ricaricabili.

DOVE SI RICHIEDE

Per aderire al servizio Telepass Family, il cliente dovrà recarsi presso la propria banca, se convenzionata, e sottoscrivere l'apposito modulo di richiesta di adesione al servizio. Successivamente, con copia dello stesso, egli potrà ritirare l'apparato (autoalimentato a batteria) presso tutti i nostri Centri Servizi, presso i Punto Blu o alcuni distributori autorizzati.

Per ritirare il Telepass è necessario avere con sè:

  • il modulo di adesione al servizio timbrato dalla banca;
  • un documento di riconoscimento valido;
  • i numeri di targa dei veicoli sui quali si intende installarlo.

L'apparato Telepass può essere ritirato anche da una persona diversa dal titolare del contratto, purché fornita del modulo di adesione sottoscritto in banca dal titolare, copia del documento personale del titolare, i numeri di targa dei veicoli, una delega firmata dal titolare ed un proprio documento di riconoscimento.

Se il proprio Bancomat è emesso da uno degli istituti di credito che hanno finora aderito all'iniziativa, è possibile ottenere il servizio Telepass Family direttamente presso i Centri Servizi, i Punto Blu e gli uffici commerciali abilitati, senza dover passare in Banca. Inserendo il proprio Bancomat o la propria carta di credito in un apposito terminale, infatti, l'autorizzazione è emessa in via telematica e, dopo aver sottoscritto il contratto, è possibile ritirare l'apparato.

QUANTO COSTA

L'apparato è di proprietà di Autostrade per l'Italia S.p.A. e viene rilasciato in comodato. Il canone del servizio ammonta a Euro 3,10 + IVA per ciclo di fatturazione trimestrale e prevede un tetto di spesa di Euro 258,23 nel trimestre. Superato tale limite, il ciclo di fatturazione ed il canone di Euro 3,10 + IVA diventano mensili. Il ciclo di fatturazione ed il canone ritornano trimestrali se nel trimestre successivo il cliente rientra nei limiti di spesa prefissati.

INSTALLAZIONE

Family può essere facilmente installato. Per ogni eventuale problema di funzionamento l'apparato viene immediatamente sostituito in un qualunque Centro Servizi della Società Brescia-Verona-Vicenza-Padova.

DOVE UTILIZZARLO

Telepass può essere utilizzato in tutte le autostazioni abilitate al servizio.

COME UTILIZZARLO

Una volta installato sul proprio veicolo, si può transitare in ingresso ed in uscita dall'autostrada attraverso le porte abilitate. Durante il transito il sistema rileva la classe del veicolo, le stazioni di entrata e di uscita e l'ammontare del pedaggio che viene addebitato trimestralmente sul proprio conto corrente bancario (o mensilmente se si supera il tetto di spesa fissato).

Inoltre è importante sapere che:

  • se il cliente entra in autostrada utilizzando una pista Telepass, ed all'uscita la stazione è sprovvista di Telepass, deve transitare necessariamente attraverso una porta presidiata dall'esattore per regolarizzare il transito dichiarando la stazione di ingresso, senza alcun esborso di denaro.
  • se il cliente entra in autostrada da una stazione senza Telepass ritirando il biglietto, in uscita può recarsi alla porta presidiata dall'esattore, dove regolarizzare il transito pagando, o utilizzare una porta "bimodale" (Viacard + Telepass) introducendo il biglietto nell'apparecchiatura di stazione per avere via libera.

Per sapere come comportarsi nei casi di furto, smarrimento o deterioramento dell'apparato clicca qui

CAMBIO TARGA

Un unico apparato Telepass si può utilizzare su non più di due veicoli.

Qualora si desideri spostare l'apparato su vetture con targa diversa da quelle dichiarate in contratto, è necessario comunicarlo ai Centri Servizi della Società o ad Autostrade per l'Italia S.p.A.

E' altresì possibile effettuare direttamente il cambio targa collegandosi al sito www.telepass.it

ADDEBITO DELLE SPESE, FATTURA, ELENCO VIAGGI

L'addebito avviene sul conto corrente bancario del cliente Telepass Family.

I pedaggi pagati con Telepass Family senza alcuna maggiorazione vengono riportati nella fattura trimestrale con evidenza dell'IVA.

Nel caso in cui il cliente necessiti di una copia della fattura potrà farne richiesta presso un Centro Servizi della Società.

RESTITUZIONE APPARATO

Qualora il cliente desideri restituire il Telepass potrà:

darne comunicazione ad Autostrade per l'Italia S.p.A. con raccomandata A/R allegando l'apparato;

consegnarlo personalmente presso un Centro Servizi della Società Brescia-Verona-Vicenza-Padova o presso un Punto Blu o Ufficio di Autostrade per l'Italia S.p.A.

Se il rapporto con il cliente viene revocato d'ufficio da parte di Autostrade per l'Italia S.p.A. o della banca, egli dovrà, entro 20 giorni dalla comunicazione ufficiale, restituire il Telepass con le modalità summenzionate. Trascorso detto termine, Autostrade per l'Italia S.p.A. addebiterà in fattura Euro 25,00 + IVA a titolo di penale per la tardiva restituzione dell'apparato Telepass.