MODIFICA
Società

Sistema di Gestione e Governance

Sistema di gestione integrato (Qualità, Sicurezza Autostradale, Ambiente, Responsabilità Sociale, Sicurezza e Salute sul luogo di lavoro)

Il valore di un'azienda non si valuta solo in base alla qualità dei beni e dei servizi erogati, o in base al profitto che riesce ad ottenere, ma anche in base alla capacità di rispondere alle leggittime aspettative degli stakeholder. Aspettative che riconducono ai temi legati alla sostenibilità economica, relativi all'impatto della Società sulle condizioni economiche dei propri stakeholder e sul sistema economico a livello locale e nazionale, alla sostenibilità sociale, ovvero all'impatto della Società sul sistema sociale all'interno del quale essa opera, ed alla sostenibilità ambientale, relativa all'impatto generato dalla stessa sull'ecosistema circostante. Sulla base di questi principi Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. ha sviluppato un approccio graduale ed integrato verso la gestione delle principali tematiche relative alla responsabilità sociale d'impresa. La Società ha implementato, infatti, un sistema di gestione certificato afferente la qualità (ISO 9001), che è stato integrato dalla sicurezza autostradale (LQSA), dall'ambiente (ISO 14001) dalla responsabilità sociale (SA 8000), ed infine dalla sicurezza e dalla salute sul luogo di lavoro (BS OHSAS 18001).

Pertanto la Società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., nel fare impresa, assume quali principi imprenditoriali i seguenti valori

  • La centralità della persona
  • L'attenzione al territorio e alla Collettività
  • Il rispetto e la tutela dell'ambiente
  • La valorizzazione delle risorse umane
  • La sicurezza e la salvaguardia della salute e delle condizioni di lavoro
  • La correttezza e la trasparenza nelle relazioni
  • L'efficacia e l'efficienza gestionali

La "missione" della Società Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. sarà quindi:

Favorire la mobilità e lo sviluppo socio economico del territorio, costruendo e gestendo strade sicure, compatibilmente con la tutela ambientale. Valorizzare i propri collaboratori, favorendone la crescita professionale ed umana, in un contesto di salvaguardia della loro salute e sicurezza ed instaurare un dialogo aperto e trasparente con i propri stakeholder per soddisfarne le aspettative.

La Società ha definito, per realizzare una gestione aziendale sostenibile nel tempo, la propria "Politica aziendale" integrata sulla base di aspetti fondamentali e strategici quali la qualità, la sicurezza autostradale, l'ambiente e la responsabilità sociale, la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro. A tutti gli organi societari, ai dipendenti, nonchè ai fornitori, Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. ha richiesto l'impegno di rispettare gli assunti declinati e quindi perseguire nelle loro attività comportamenti etici e moralmente integri, sostenendo iniziative tese ad incoraggiare lo sviluppo sociale, economico, ambientale del territorio circostante.

La "Politica aziendale" evidenzia l'importanza per Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. del rispetto della libertà e della dignità di ogni singola "Persona" con cui essa si relaziona, per la quale garantisce un luogo di lavoro sicuro e salubre, uguale parità di trattamento in presenza di differenze di sesso, religione, etnia e appartenenza politica, libertà sindacale, oltre che la possibilità di comunicare aspettative, segnalazioni e reclami.

L'attenzione della Società è rivolta in particolare ai: collaboratori, dei quali intende favorire il coinvolgimento e la motivazione; clienti, a cui vuole garantire la soddisfazione, attraverso il miglioramento continuo del servizio offerto; fornitori, con i quali intende condividere la politica di qualità e i principi di responsabilità sociale per instaurare rapporti collaborativi.

Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. è presente nei settori della costruzione e dell'esercizio di infrastrutture stradali ed autostradali, all'interno dei quali assume iniziative finalizzate a mantenere e a migliorare il sistema viabilistico e la correlata sicurezza. Pertanto la Società garantisce l'ottimizzazione dei processi produttivi per migliorarne l'efficacia e l'efficienza e la disponibilità delle risorse finanziarie necessarie per dare piena attuazione a quanto previsto nel Piano Finanziario. La Società assicura costantemente la tutela dell'ambiente attraverso l'impegno alla riduzione degli impatti ambientali nel rispetto della legislazione ambientale esistente.

LA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA QUALITA' UNI EN ISO 9001

La Società ha conseguito, da parte del RINA, la certificazione del Sistema Qualità aziendale (certificato n° 4000 del 9 ottobre 2000) in conformità alla norma UNI EN ISO 9001 per il seguente campo applicativo: gestione dei servizi autostradali con assistenza al traffico, esazione dei pedaggi, assistenza commerciale, manutenzione di infrastrutture ed impianti stradali, progettazione e direzione lavori di costruzione di infrastrutture stradali.

La certificazione del Sistema Qualità testimonia l'impegno dell'Azienda verso un servizio autostradale attento alle necessità del cliente.

Sicurezza, fluidità veicolare, informazione, comfort ed assistenza rappresentano i fattori portanti del servizio offerto.

LA CERTIFICAZIONE DEL LIVELLO QUALITATIVO DELLA SICUREZZA AUTOSTRADALE

Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A. ha adottato e certificato nel 2003 lo schema di misurazione del Livello Qualitativo della Sicurezza Autostradale (certificato n° 001-03 del 28 gennaio 2003) sul tratto in gestione della A/4. La certificazione LQSA, rispondendo alle esigenze del Piano Nazionale della Sicurezza Autostradale, misura 4 fattori:

  • il grado di adeguatezza dell'infrastruttura della piattaforma autostradale
  • il livello di funzionalità dell'Organizzazione esercente
  • il numero delle vittime
  • i volumi di traffico
Lo schema ha lo scopo di creare i presupposti tecnico-organizzativi per migliorare l'efficacia complessiva delle politiche di sicurezza stradale.

LA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA AMBIENTALE UNI EN ISO 14001

Nel corso del 2004 la Società ha conseguito la certificazione del Sistema di Gestione Ambientale (certificato n.° EMS-800/S del 25.11.2004) secondo la norma UNI EN ISO 14001. Le finalità di tale certificazione sono da ricondursi soprattutto all'esigenza di adottare una politica di salvaguardia ambientale, che assicuri la conformità dei processi aziendali alla legislazione applicabile, che consenta di ottimizzare l'uso delle risorse naturali disponibili, di prevenire l'inquinamento e di tutelare il territorio.

Per arrivare a questo risultato, la Società ha predisposto un adeguato programma di miglioramento ambientale con numerosi interventi operativi che hanno consentito di affinare le prestazioni aziendali sotto il profilo ambientale.

LA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA DI RESPONSABILITA' SOCIALE SA 8000

Nel 2005 la Società, ha certificato il Sistema di Responsabilità Sociale conforme alla norma internazionale SA 8000. L'adozione di un sistema di gestione della responsabilità sociale risponde all'esigenza, sempre più diffusa nelle aziende, di avere sistemi funzionali ed attenti agli aspetti etici nella gestione dei propri dipendenti e nella selezione dei fornitori. I principali aspetti monitorati attengono al lavoro minorile, all'orario di lavoro, alla retribuzione, alla sicurezza sul luogo di lavoro, alla libertà di associazione e al diritto alla contrattazione collettiva, alla discriminazione e alle procedure disciplinari. La Società ha definito e comunicato in modo efficace al proprio personale e a tutte le altri parti interessate le politiche e le procedure adottate. Alla certificazione del sistema di responsabilità sociale è collegato il Bilancio di Sostenibilità, vale a dire lo strumento di monitoraggio, di rendicontazione e, quindi, di comunicazione del processo di gestione responsabile intrapreso dalla Società. Esso si pone come obiettivo primario la rappresentazione dei valori e degli effetti che l'attività dell'azienda produce sull'ambiente e sull'insieme degli stakeholder.

 

LA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA SICUREZZA E SALUTE SUL LUOGO DI LAVORO BS OHSAS 18001.

Nel 2008, a conclusione del percorso certificativo, la Società ha implementato il sistema di gestione per la sicurezza e salute sul luogo di lavoro in conformità alla BS OHSAS 18001. L'adozione di tale sistema consente alla Società di sistematizzare le attività finalizzate al controllo e alla riduzione dei rischi, alla prevenzione degli infortuni, alla conformità normativa e al miglioramento delle prestazioni in materia di sicurezza.

Governance

IL "MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO" EX D. LGS. 231/01 ED IL CODICE ETICO

Il Consiglio di Amministrazione della Società, nel dicembre 2011, ha approvato il "Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo" ex D.Lgs 231/01.

La norma richiamata, come noto, disciplina la responsabilità della società in conseguenza dei reati commessi da appartenenti alla società medesima.

Il "Modello" ha lo scopo, attraverso un sistema strutturato e organico di principi e di procedure organizzative e di controllo, di prevenire nei limiti del possibile la commissione dei reati previsti dal decreto nello svolgimento delle attività di impresa.

Il Codice Etico di riferimento è quello approvato nel 2008 dalla controllante e definisce con chiarezza e trasparenza i valori ai quali la Società si ispira per raggiungere i propri obiettivi.



Organismo di Vigilanza

La Società ha istituito l'Organismo di Vigilanza, rinnovato nella sua composizione dal Consiglio di Amministrazione del 6 giugno 2013 e composto dall'avv.to Alberto Balestri, Presidente, dall'avv.to Marina Iacobazzi e dal dott. Andrea Dante.